Paura nella notte: Mercedes prende fuoco all'interno di un garage

E' successo a Tuglie, poco dopo le 2 di notte, in via Gramsci. Escluso il dolo: il box era regolarmente chiuso a chiave

TUGLIE – Attimi di paura, nella notte, a Tuglie, per via di un incendio divampato all’improvviso all’interno di un garage annesso a una villetta. E a rimanere danneggiata dalle fiamme è stata una Mercedes Classe A del proprietario di casa. Tutto è avvenuto attorno alle 2,10 di notte. L’autovettura era parcheggiata nel box, in via Gramsci, in una zona residenziale alla periferia del paese.

La serranda è risultata normalmente chiusa a chiave, senza segni di forzatura, ragion per cui si è escluso da subito la possibilità che potesse esser un atto doloso. L’origine, dunque, secondo quanto verificato dai vigili del fuoco, è da ricercarsi in un cortocircuito. Le fiamme sono state spente dai pompieri del distaccamento di Gallipoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio perché accertato da subito che non potesse esservi dietro all’episodio la mano di qualcuno, non è stato richiesto nell’immediatezza un intervento dei carabinieri della stazione di Sannicola, dipendente dalla compagnia di Gallipoli. Certo è che si sono rischiate serie conseguenze, visto l’orario notturno e il luogo in cui è divampato l’incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Emergenza coronavirus, registrati altri tre casi di positività in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento