Guasto alla caldaia provoca fiamme nell’ufficio Anagrafe. Paura per un disabile

Un incendio di piccole dimensioni, scoppiato nella tarda mattina presso lo stabile di via Lombardia, a Lecce, ha causato attimi di tensione: all'interno, infatti, un funzionario affetto da disabilità motoria. I pompieri hanno messo in sicurezza l'edificio e lo sportello ha riaperto al pubblico

Una volante della polizia all'esterno degli uffici

LECCE - Attimi di paura, nella tarda mattinata, negli uffici dell’Anagrafe di Lecce, in via Lombardia, dove un guasto alla caldaia ha provocato un incendio, di piccole dimensioni. L’allarme è stato lanciato intorno alle 11, quando gli sportelli comunali erano aperti e tanti cittadini si trovavano in fila per accedere ai servizi.

Le decine di persone in attesa sono state invitate ad abbandonare immediatamente l’edificio, mentre i funzionari dell’ufficio hanno chiesto l’immediato intervento dei vigili del fuoco, preoccupati soprattutto per un loro collega, affetto da disabilità motoria. L'uomo è rimasto al piano, ma per lui non ci sono stati problemi di sorta.IMG_0589-3

Sono stati secondi di panico, fino all’arrivo dei pompieri del comando provinciale, giunti assieme a una volante della polizia. Tratto in salvo il dipendente, che hanno sbloccato la porta e messo in sicurezza l’edificio, gli inquirenti hanno potuto effettuare un sopralluogo all’interno dello stabile, per chiarire l’esatta dinamica del rogo.

Nessuna conseguenza è stata registrata sull’immobile, e neppure alle persone presenti. La normalità è stata ripristinata nel giro di alcuni minuti e gli sportelli hanno riaperto al pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viavai sospetto intorno a casa, blitz dei carabinieri: trovati droga e soldi

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Curva stabile, quasi 1500 positivi. Casarano e Alessano scuole solo in Ddi

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

Torna su
LeccePrima è in caricamento