Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Pedalando esce dal comune e viola la sorveglianza speciale. Arrestato

Giuseppe Renna, di Alliste, è stato notato da un carabiniere della stazione di Racale, fuori servizio, nei pressi di Torre San Giovanni. Ha chiamato i suoi colleghi della stazione ugentina, che l'hanno riportato a casa. In manette

 

UGENTO – Passeggiando in bicicletta si possono fare incontri d’ogni tipo, e non sempre gradevoli. Dipende dal punto di vista, chiaramente. A Giuseppe Renna, per esempio, 41enne di Alliste, non sarà stata gradita la vista di un carabiniere fuori servizio. Cosa peraltro ricambiata, viste le conseguenze che ne sarebbero derivate.

Sorvegliato speciale con obbligo di residenza nel suo paese, Alliste, appunto, Renna è stato ben notato molto lontano da casa. Una storia davvero fuori dal… comune, si potrebbe dire. L’uomo stava infatti passeggiando tranquillamente sulla sua bicicletta, lungo la costiera fra Ugento e Torre San Giovanni. Come dargli torto? Il mare vicino e la canicola assassina, meglio rinfrescarsi un po’ le idee.

Renna Giuseppe-2Peccato che tutta quella libertà , a lui, doveva essere ben preclusa. Tant’è: un militare della stazione di Racale, libero dal servizio, l’ha riconosciuto bene in volto ed è stato assillato da un dubbio: può Renna trovarsi qui? No, assolutamente. Ed ha chiamato subito i colleghi della vicina stazione di Ugento, che sono arrivati sul posto in un baleno. L’uomo, colto in fallo, smesso di pedalare, non ha saputo addurre spiegazioni plausibili per giustificare la sua violazione. Informata l’autorità giudiziaria, è stato accompagnato a casa. Dove dovrà restare confinato. Agli arresti domiciliari. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedalando esce dal comune e viola la sorveglianza speciale. Arrestato

LeccePrima è in caricamento