menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pedinamenti e molestie a tre studentesse minorenni, denunciato un 37enne

E' accaduto a Martano, dove un uomo ha segutio e poi palpeggiato le tre giovani vittime. E' accusato di violenza sessuale

LECCE – Domenica pomeriggio da dimenticare per tre ragazze minorenni, pedinate e molestate nel centro di Martano da un 37enne del posto. L’uomo, dopo avere seguito le studentesse per le vie del centro abitato, le ha raggiunte, e le ha abbracciate e palpeggiate nelle parti intime. Le giovani vittime sono riuscite a divincolarsi e a chiedere aiuto. Il grave episodio è stato poi denunciato ai carabinieri della stazione di Martano che, al termine di una rapida attività investigativa, hanno denunciato per violenza sessuale il 37enne.

Il presunto tradimento sfocia nelle molestie

A Cavallino, invece, è sfociata in una denuncia per disturbo o molestie alle persone, una presunta relazione extraconiugale. Protagonista una 46enne, che ha tormentato telefonicamente la presunta amante del marito. A dare avvio alle indagini la denuncia di un 48enne che, stanco di ricevere chiamate continue, si è rivolto ai carabinieri, che hanno identificato e denunciato la molestatrice telefonica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento