menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pedone investito all'incrocio: ricoverato in ospedale in gravi condizioni

L'episodio è avvenuto poco prima delle 20 a Surbo, in via Lecce all'intersezione con via Volturno. L'uomo, che ha 78 anni e che risiede nel capoluogo, è stato investito da una Opel Agila

LECCE - Si trova ricoverato al "Vito Fazzi", in condizioni gravi, l'uomo di 78anni che, poco prima delle 20, è stato investito a Surbo, in via Lecce all'intersezione con via Volturno. 

Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 che in codice rosso ha trasportato il pedone, A.B., presso l'ospedale del capoluogo dove è stata riscontrata, oltre alla frattura di un femore, anche una commozione cerebrale che desterebbe preoccupazione.

L'uomo ha infatti sbattuto il capo contro il parabrezza dell'auto che lo ha investito con la parte anteriore destra, una Opel Agila, che procedeva in direzione di Lecce. Il veicolo era condotto da un uomo, del posto, di 51 anni. La ricostruzione dell'esatta dinamica è nelle mani degli agenti della polizia locale di Surbo: considerate le condizioni meteo e di illuminazione, la visibilità non sarebbe stata ottimale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento