Peschereccio fra le secche: corsa contro il tempo per evitare sversamento di gasolio

In vista del maltempo previsto per le prossime ore, i vigili del fuoco e la guardia costiera stanno svuotando il serbatoio. Poi si provvederà in un secondo momento alla rimozione dell’imbarcazione

Le operazioni di sabato scorso.

TORRE PALI (Salve) – I vigili del fuoco al lavoro per scongiurare un pericolo ambientale. Gli uomini del comando provinciale sono infatti intervenuti, dal primo pomeriggio di oggi, a Torre Pali dove, sabato scorso, un peschereccio è rimasto arenato fra le secche e con a bordo otto cittadini di origini egiziane.

In vista dell’ondata di maltempo prevista per domani, infatti, non è tanto la presenza dell’imbarcazione a preoccupare. Certo, anche quella dovrà essere rimossa a breve. A Creare apprensione, semmai, è il pericolo di sversamento del gasolio contenuto all’interno. Dovesse accadere, si tratterebbe di una vera e propria minaccia per l’ecosistema marino ionico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I pompieri stanno pertanto svuotando il serbatoio del natante, per evitare che i moti ondosi delle prossime ore possano sballottolarlo fino a danneggiarlo. Sul posto, assieme ai “caschi rossi”, anche i militari della guardia costiera e dell’Ufficio locale marittimo di Santa Maria di Leuca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento