Ai domiciliari dopo la perquisizione dei carabinieri: avevano marijuana e denaro

A Monteroni di Lecce nei guai un 43anne e una 21enne trovati con 118 grammi di "erba" e 275 euro. Due denunce formalizzate dalla stazione di Otranto

La marijuana e il denaro sequestrati a Monteroni.

MONTERONI DI LECCE – Un 43 enne e una 28enne sono finiti agli arresti domiciliari dopo essere stati trovati in possesso di 118 grammi di marijuana e di denaro contante pari a 275 euro. I carabinieri del Nucleo operativo li hanno sottoposti a perquisizione personale e domiciliare nell’ambito di un controllo specifico per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di Rossano Rizzo, di Monteroni di Lecce e di Luana Genovesi, nata a Campi Salentina ma anche lei residente a Monteroni.

A Otranto invece i carabinieri della locale stazione, a conclusione di alcuni accertamenti, hanno denunciato a piede libero per detenzione illecita di sostanza stupefacente un 25enne originario di Bari, M.F., e un 21enne di Brindisi, M.D.T. Entrambi erano stati già segnalati alle competenti prefetture per uso non terapeutico e, in seguito alle indagini di laboratorio, lo stupefacente che gli era stato sequestrato è risultato contenere un principio attivo in quantità superiore a quella prevista per l’uso personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento