Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca San Donato di Lecce / Via Roma

Perquisizioni dei carabinieri, cocaina nel bar e marijuana in casa: arrestato

Nei guai un 37enne di San Donato. I militari di San Cesario e del Nor di Lecce hanno anche trovato alcune piante di cannabis

SAN DONATO DI LECCE – Detenzione ai fini di spaccio  di stupefacenti. E’ il reato per il quale i carabinieri della stazione di San Cesario di Lecce e del Nucleo operativo radiomobile hanno arrestato, ieri pomeriggio, Cesare Taurino, 37enne di San Donato di Lecce.

L’arresto è arrivato al termine di uno specifico servizio al contrasto dello spaccio di stupefacenti. Tanto che i carabinieri hanno svolto una perquisizione non solo in casa, ma anche nella sua attività commerciale, il bar Agorà di via Roma, trovando proprio qui 11 grammi e mezzo di cocaina.

In casa del commerciante, piuttosto conosciuto in zona (il bar è nel pieno cuore del paese), c’erano invece 35 grammi di marijuana e sei piante di canapa indiana. La droga è stata sequestrata. Taurino si trova al momento agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizioni dei carabinieri, cocaina nel bar e marijuana in casa: arrestato

LeccePrima è in caricamento