rotate-mobile
Cronaca Ugento

Scappata da casa nella notte, sedicenne di Ugento ritrovata in Germania

La giovane, che aveva l’intenzione di raggiungere il proprio paese d’origine, la Polonia, è stata rintracciata nella stazione ferroviaria di Freising (in Germania). Sarà rimpatriata per essere riaffidata ai genitori

UGENTO - E’ stata ritrovata questa mattina, intorno alle 05:30, Alessandra, la sedicenne di Ugento, originaria della Polonia, che la notte dello scorso 22 marzo era scappata da casa. E’ stata ritrovata nella stazione ferroviaria di Freising (in Germania), dopo le serrate ricerche svolte attraverso le informazioni fornite dai carabinieri della stazione di Ugento, della centrale operativa e della polizia postale di Lecce.

La ragazza che aveva intenzione di ritornare nel suo paese di origine, sarà rimpatriata per poi essere riaffidata ai propri genitori.

Non si hanno ancora notizie, invece, dell’altra sedicenne Vittoria Rita, originaria di Brindisi, che nello stesso giorno (il 22 marzo), ha lasciato la struttura del capoluogo salentino che la ospitava.

Vittoria è alta 1 metro e 60 centimetri, ha occhi e capelli castani. Sulla pagina Facebook ufficiale, il coordinamento provinciale del volontariato di Protezione civile di Lecce https://www.facebook.com/cvpclecce, ha diffuso un dettaglio: è stata vista l’ultima volta intorno alle 18 di martedì nel centro di Lecce. Al momento della scomparsa, indossava jeans e una felpa rossa con cappuccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappata da casa nella notte, sedicenne di Ugento ritrovata in Germania

LeccePrima è in caricamento