Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Pesca a strascico a Torre Veneri. Denunciato

Denunciato a piede libero un pescatore brindisino che mentre pescava a strascico davanti l'area del poligono militare di Torre Veneri

Non ha osservato le norme sulla sicurezza della navigazione e per questo ieri i carabinieri della motovedetta della Compagnia di Lecce hanno denunciato a piede libero un pescatore brindisino. Durante il servizio perlustrativo lungo la costa salentina i militari hanno notato un pescatore che esercitava la pesca a strascico davanti l'area del poligono militare di Torre Veneri sull'Adriatico, un'area permanentemente interdetta al passaggio dei natanti.

Il pescatore, oltre a non aver rispettato le norme di navigazione, non si è avveduto del pericolo che stava correndo perché proprio nel momento in cui stava pescando nei pressi del poligono era in corso un esercitazione a fuoco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca a strascico a Torre Veneri. Denunciato

LeccePrima è in caricamento