Troppi incidenti presso quell’incrocio. A novembre operativo il terzo photored della città

Il dispositivo, collocato in prossimità del semaforo di via Giammatteo, angolo viale Ugo Foscolo, in funzione dal primo di novembre. Secondo le analisi del comando di polizia locale, un punto molto sensibile. Un quarto apparecchio nella vicina via Argento

Sul lato destro, il doppio dispositivo installato in via Giammatteo.

LECCE – Avviso per i conducenti leccesi e per quelli in transito dalle parti del rione Santa Rosa: dal primo novembre entrerà in funzione il photored installato in prossimità del semaforo di via Giammatteo, angolo viale Ugo Foscolo. E presto sarà la volta dell’impianto di via Argento, all’incrocio successivo in direzione Piazza del Bastione. Lo fa sapere il comando di polizia locale.

La collocazione della strumentazione denominata “Traffiphot III SR- Photor&V” è scaturita da un’indagine statistica condotta dagli uffici del comando che ha messo in evidenza due aspetti: da una parte che la presenza di analoghi dispositivi in città – uno tra viale Giovanni Paolo II e via Marinosci, l’altro tra Viale Rossini e via Merine – ha comportato la diminuzione degli incidenti stradali; dall’altro che l’incrocio con la maggiore incidenza di sinistri è proprio quello dove l’apparecchiatura elettronica entrerà in funzione il mese prossimo. L'amministrazione comunale ha dunque deciso di aumentare le postazioni di controllo.

L'intensificazione delle azioni di contrasto alle violazioni del Codice della strada è partita già nei mesi scorsi: dopo la fase sperimentale, è infatti operativa già da qualche settimana la police cam, cioè la telecamera che, montata sull'abitacolo dell’auto di pattuglia della polizia locale, consente di rilevare in tempo reale i divieti di sosta sulle corsie preferenziali.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Rapinatori irrompono in casa, un figlio reagisce: martellata sulla testa

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Concluso il trapianto sulla piccola Giorgia: è durato oltre dieci ore

  • Furto di energia, truffa e fuoco agli scarti di potatura: arresto e 14 denunce

Torna su
LeccePrima è in caricamento