Pioggia e grandine: un pino cade e abbatte la recinzione del cantiere

Numerosi i disagi lamentati a Lecce e nel nord Salento, a causa del maltempo che si è scatenato nel primo pomeriggio. Paura in viale Calasso

L'immagine dell'albero caduto sul viale.

LECCE – Una ondata di maltempo di circa una mezzora, ma è bastata per provocare diversi danni in città. A destare i principali disagi, nel primo pomeriggio, un enorme albero che, a causa della pioggia violenta, si è staccato dal suolo e ha invaso letteralmente viale Francesco Calasso, nei pressi dell’area dell’ex parcheggio “Carlo Pranzo”. Non solo. L'mponente arbusto ha travolto la recinzione metallica posta a protezione dell'area di cantiere per la manutenzione delle antica mura cittadine. Nel tonfo, peraltro, è stato danneggiato anche un palo dell'illuminazione pubblica e uno di quelli della rete del filobus.

Tanta paura ma, fortunatamente, nessun pedone o automobilista ferito al momento del cedimento. Il tronco pericolante, infatti, è stato immediatamente “gestito” dai vigili del fuoco del comando provinciale, sopraggiunti a seguito delle numerose segnalazioni da parte dei passanti. Al termine delle operazioni di pronto intervento, l’albero è stato rimosso dalla carreggiata e il traffico è tornato alla normalità.IMG_7072-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma l’acqua mista a grandine (e fulmini) ha causato anche altre conseguenze a lampioni, elettrodomestici nelle abitazioni e segnaletica stradale. A complicare il tutto, infatti, ci si è messo anche il vento: forti raffiche, simili a una tromba d’aria, sono state segnalate soprattutto nella zona a nord della città, nella periferia che guarda al litorale. I pompieri sono stati al lavoro per l’intero pomeriggio, cercando di ripristinare la normalità, ma temendo l’allerta meteo indicata dalla protezione civile e della capitaneria di porto anche per la giornata di ferragosto e, probabilmente, anche per quella di giovedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

  • Finanziamenti con documenti falsi, al terzo tentativo scattano le manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento