Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Surano

Piscine e case abusive: quattro le persone denunciate

Pperazioni della Guardia di finanza contro l'abusivismo edilizio. Sequestrati due immobili con annesse piscine senza permesso. Quattro le persone che sono state denunziate all'autorità giudiziaria

SURANO - Due immobili, un semi-interrato, due piscine con annessi solarium, tettoie e vani tecnici, per la superficie complessiva di oltre 900 metri quadrati. Tutto abusivo, o quasi.

Se ne sono accorti i militari della Guardia di finanza di Maglie e di Leuca all'esito di specifici controlli in materia di abusivismo a Surano e Marine di Salve. Quattro le persone denunciate, i rispettivi proprietari delle strutture. I finanzieri hanno infatti accertato che le costruzioni sequestrate erano state realizzate in assenza di progetto e di conseguente permesso di costruire.


Solo un dato per tutti, che la dice lunga sul fenomeno dell'abusivismo nel Salento: dall'inizio dell'anno ad oggi, le Fiamme gialle di Lecce hanno sequestrato 25 immobili (per un totale di 4.156 metri quadrati) e 17 piscine con annesse pertinenze per un totale di 5.506 metri quadrati, realizzate in difformità rispetto al permesso di costruire, denunciando all'autorità giudiziaria 41 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscine e case abusive: quattro le persone denunciate

LeccePrima è in caricamento