Pistola in pugno gli rapinano auto. Ritrovata bruciata

Gli hanno portato via la Mercedes, sotto la minaccia di una pistola. L'ennesimo colpo ai danni degli automobilisti ieri sera, intorno alle 21.30 alla periferia di Lecce, in via San Pietro in Lama

cara5-12
LECCE - Gli hanno portato via l'auto, una Mercedes 280 di colore nero, sotto la minaccia di una pistola. L'ennesimo colpo ai danni degli automobilisti si è consumato ieri sera, intorno alle 21,30 alla periferia di Lecce, in via San Pietro in Lama. Vittima è un uomo di 45 anni che, mentre era alla guida del mezzo, si è visto affiancare da una Golf con due persone a bordo. Volto coperto, hanno costretto l'automobilista a scendere dalla Mercedes.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto uno dei malviventi è salito a bordo, ha ingranato la marcia ed è partito a tutta velocità, seguito a ruota dal complice. La vittima, rimasta appiedata, non ha potuto fare altro che denunciare quanto accaduto ai carabinieri della compagnia di Lecce. E, fatto piuttosto singolare, alle 3,30 di questa notte, i militari hanno rinvenuto la Mercedes a Trepuzzi, in zona "Lizza", sulla Campi Salentina-Trepuzzi, ma completamente bruciata. Ora i carabinieri delle compagnie di Lecce e Campi Salentina, entrambe coinvolte per le rispettive competenze territoriali nelle indagini, stanno cercando di verificare se l'auto possa essere stata impiegata in qualche altra azione criminale che potrebbe essere avvenuta nell'arco temporale che intercorre tra l'azione armata ed il misterioso incendio, o se alla base di quest'atto possa esservi altro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento