"Pizzicato" senza casco su via Trinchese con targa rubata sullo scooter

Denunciato un 17enne. S'è trovato davanti gli agenti di polizia locale. Ha violato una sfilza di articoli del codice della strada, ma soprattutto è stato deferito alla Procura minori - fra le altre cose - per ricettazione. La targa era di un altro mezzo su cui c'è un denuncia per furto

LECCE – Su via Salvatore Trinchese (che è zona pedonale), a bordo di uno scooter Typhoon Gilera intestato al padre (come risultato dal telaio), ma con attaccata la targa di uno Scarabeo Aprilia rubato. E senza casco. Sono scattate così sanzioni ai sensi del codice della strada e denunce penali per un 17enne di Lecce.

Il minore, mercoledì sera, aveva appena imboccato il tratto iniziale della strada del “passeggio”, dal lato di piazza Mazzini, quando s’è ritrovato proprio davanti gli agenti di polizia locale. Erano circa le 20,15. Gli agenti non hanno potuto fare altro che fermarlo, scoprendo poco dopo il dettaglio di maggior interesse: al di là dell’assenza dell’assicurazione (fra le molte altre cose), e il mancato conseguimento di qualsiasi titolo per guidare del giovane, la targa è risultata appartenere a un altro scooter, per il quale qualche tempo addietro il proprietario ha sporto stato denunciato di furto.

L’Aprilia non è stato ancora ritrovato, ma ora gli agenti del comando di viale Rossini hanno in mano almeno la targa, posta sotto sequestro. Avvisato il magistrato presso la Procura minorile, Anna Carbonara, il giovane dovrà rispondere anche di ricettazione. I genitori sono stati convocati al comando. Il ragazzo, come spiegazione per il possesso di quella targa rubata, ha detto soltanto di averla ritrovata a San Cataldo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Restano però ancora aperte molte altre questioni. La targa, pur provenendo da un altro mezzo, potrebbe essere servita anche per circolare più o meno liberamente in città, sperando di non essere fermati per un controllo. Sta di fatto che all'appello manca ancora un intero scooter.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento