Pneumatici e frigoriferi vecchi dati alle fiamme, denunciato un uomo

I carabinieri forestali sono intervenuti in località Masseria Montinati, nel territorio di Supersano, dopo aver ricevuto una segnalazione

Il rogo trovato dai carabinieri forestali.

SUPERSANO - Un uomo è stato denunciato dai carabinieri forestali di Maglie perché ritenuto responsabile di combustione illecita di rifiuti. I militari, in seguito a una segnalazione, si sono recati in località Masseria Montinati, nel territorio di Supersano per fare un sopralluogo.

La segnalazione s'è rivelata attendibile: i carabinieri, infatti, sono giunti sul posto mentre il rogo, dolosamente appiccato, era ancora in corso, all'interno di una proprietà privata, recintata e dotata di due cancelli per l'ingresso. Tra le fiamme bruciavano diversi pneumatici, ma anche frigoriferi precedentemente accatastati e materiale ferroso di varia provenienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

  • Dopo il tamponamento continua la marcia verso casa senza una ruota

Torna su
LeccePrima è in caricamento