Cronaca

Dimesso dopo la visita, al mattino genitori trovano 25enne morto: indaga Procura

E’ stato aperto un fascicolo per chiarire che cosa abbia provocato la morte di un operaio di Novoli, trovato senza vita questa mattina nel suo letto. Si era recato al pronto soccorso nella serata di ieri, per un dolore alla gamba: sarebbe stato dimesso dopo l’applicazione di una pomata. Momenti di tensione tra parenti e amici nei corridoi del “Vito Fazzi”

Uno dei corridoi del "Vito Fazzi" di Lecce

NOVOLI – La Procura della Repubblica di Lecce ora vuole ricostruire gli istanti che hanno preceduto la morte, a soli 25 anni, di Emanuele Levante. Il giovane residente a Novoli, operaio,, è stato trovato questa mattina senza vita dai suoi genitori. Una tragedia nella tragedia. Il 25enne si era presentato presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce nella giornata di ieri, dopo aver accusato un forte dolore alla gamba. Sottoposto alle visite e agli accertamenti da parte del personale medico, è stato dimesso dopo un’applicazione di “Voltaren”, la nota pomata per disturbi articolari.

Ma, presumibilmente poco prima dell’alba, il ragazzo ha perso la vita: il padre e la madre hanno dovuto fare i contri con un incubo. Inevitabili i momenti di tensione che, per lunghi momenti, si sono registrati nel corso della giornata i corridoi della struttura sanitaria leccese. Tanto da richiedere, per contenere il clima teso e pronto ad esplodere,  l’intervento degli agenti della sezione volanti.

La salma del giovane operaio, intanto, su disposizione del pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, Maria Vallefuoco, è stata trasportata presso la camera mortuaria del nosocomio leccese, in attesa che il medico legale incaricato esegua l’autopsia. Intanto, sulle scrivanie del pm, è stato aperto un fascicolo a carico di ignoti per omicidio colposo. Non è escluso che, nelle prossime ore, possano esservi scritti i nomi dei medici che erano di turno al momento della visita a cui è stato sottoposto il 25enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimesso dopo la visita, al mattino genitori trovano 25enne morto: indaga Procura

LeccePrima è in caricamento