Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Rudiae / Via di Ussano

In un rifugio di fortuna con mezzo chilo di hashish. In arresto un 28enne

L'uomo, di nazionalità pachistana, è stato fermato dagli agenti in un edificio abbandonato, in via di Ussano, presso la stazione ferroviaria

LECCE – All’interno di un rifugio di fortuna, ricavato con una tettoia in lamiera e coperte, Hussain Tasawar, un 28enne originario del Pakistan custodiva mezzo chilo di hashish, suddiviso in cinque panetti.

Gli agenti di polizia della sezione volanti ieri pomeriggio si sono recati in via di Ussano, in un edificio abbanondato a ridosso del parcheggio a servizio della stazione ferroviaria. Vi hanno trovato il giaciglio costruito dal migrante, il quale, alla vista dei poliziotti ha mostrato un certo nervosismo.

DSC_0005-3La perquisizione ha portato al rinvenimento dentro uno zaino della sostanza stupefacente, ma anche di due bilancini di precisione, due cellulari (uno di marca Hellocity modello C306 e un Sony E2115) e una piccola agenda. Due dei panetti sequestrati avevano impressa l’icona FF. Il 28enne è stato arrestato per possesso a fini di spaccio di sostanza stupefacente ed accompagnato presso il carcere di Borgo San Nicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In un rifugio di fortuna con mezzo chilo di hashish. In arresto un 28enne

LeccePrima è in caricamento