rotate-mobile
Cronaca Soleto

Tre Labrador si allontanano e vagano per chilometri nelle campagne: salvati dalla polizia

Gli agenti del commissariato di Otranto li hanno scorti nei campi: erano fuggiti dalla proprietà di un uomo residente a Gallipoli, rintracciato tramite il microchip dei cani

SOLETO – Giocherelloni e molto dinamici. A volte anche troppo: tre esemplari di Labrador, tra i cani più amati per la loro vivacità, sono stati salvati dal ciglio della strada da una pattuglia del commissariato di Otranto, in servizio di perlustrazione della zona. Scappati da una proprietà nelle campagne di Soleto, i tre hanno macinato chilometri per poi essere rintracciati dalla polizia.

LA vicenda risale a un paio di settimane addietro, quando gli agenti hanno scorto i tre cagnolini nei pressi di una piazzola di sosta ed2a386a9-a2f5-4f13-a739-4d24be6a6754-2 si sono immediatamente fermati per prestare aiuto, nel timore che l’elevata velocità di qualche auto di passaggio potesse travolgerli in pieno.

I poliziotti hanno richiamato l’attenzione dei tre cuccioloni, per poi procurare loro dell’acqua e qualche snack che si trovava nell’abitacolo. Li hanno inoltre immobilizzati, per evitare che fuggissero ancora, in attesa dell'arrivo del personale del servizio veterinario della Asl.

Tramite i microchip, dei quali i cani erano muniti, sono risaliti nel frattempo al proprietario, un uomo di Gallipoli. Quest’ultimo ha così potuto riabbracciare i propri amici a quattro zampe che, fortunatamente, versano in buone condizioni di salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre Labrador si allontanano e vagano per chilometri nelle campagne: salvati dalla polizia

LeccePrima è in caricamento