Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Polizia, sulle strade da 159 anni: sabato celebrazioni

Quest'anno la ricorrenza, cadendo sotto i 150 anni dell'unità d'Italia, oltre alle consuete manifestazioni istituzionali, offre anche tante iniziative per il pubblico, fra mostre ed esibizioni

Un'immagine dallo scorso anniversario.

LECCE - La polizia di Stato compie 159 anni e, giacché la ricorrenza cade fra le celebrazioni dei 150 anni dell'unità d'Italia, oltre alle consuete manifestazioni istituzionali, sono previsti anche alcuni eventi paralleli, tesi ad avvicinare sempre più il corpo ai cittadini. Si parte sabato 21 maggio: alle ore 11,30, all'interno del chiostro dell'ex convento dei Teatini di Lecce la cerimonia pubblica, alla presenza del sottosegretario dell'Interno, Alfredo Mantovano, e delle più alte cariche istituzionali, civili e militari, della provincia di Lecce.

Dopo la lettura dei messaggi fatti pervenire, per l'occasione, dai presidenti di Repubblica e Consiglio dei ministri, dal ministro dell'Interno e dal capo della polizia, il questore, Antonino Cufalo, traccerà un bilancio dell'attività svolta in provincia nell'ultimo anno. Durante la manifestazione saranno consegnate ricompense per meriti di servizio al personale della polizia di Stato che si è particolarmente distinto nello svolgimento dell'attività. Sempre nel corso della cerimonia, il maestro Francesco Libetta, pianista di fama internazionale, eseguirà brani di Fryderyk Chopin e di Giuseppe Verdi. Inoltre si esibiranno l'orchestra diretta dal maestro Paolo Ferulli ed il coro guidato dalla professore Tina Patavia, del conservatorio di Lecce "Tito Schipa".

Ma, come si diceva, quest'anno, ricorrono anche la celebrazione dei 150 anni dell'unità d'Italia, ragion per cui la festa della polizia di Stato ospiterà anche una mostra fotografica storica illustrativa, con le uniformi storiche. Mentre, lungo via Vittorio Emanuele, II sarà possibile incontrare gli uomini, e visitare i mezzi in dotazione al corpo, tra cui le unità cinofile, le pattuglie a cavallo, le volanti e le moto volanti, la squadra nautica, la polizia scientifica, la polizia stradale, la polizia postale e delle telecomunicazioni.


Nel corso della manifestazione sarà divulgato materiale esplicativo dell'attività e saranno distribuiti gadget istituzionali. Inoltre, per la prima volta quest'anno, la rivista ufficiale, "Poliziamoderma", sarà in edicola abbinata alla rivista "Gente" da lunedì 23 maggio. L'iniziativa nazionale, in occasione del numero speciale di maggio dedicato al 159° anniversario della fondazione, costituisce l'occasione per allargare il dialogo sulla legalità e sulla sicurezza a tante famiglie italiane. Sarà possibile avere gratuitamente la rivista ufficiale "Poliziamoderna", acquistando una copia del settimanale. Le manifestazioni sono aperte al pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia, sulle strade da 159 anni: sabato celebrazioni

LeccePrima è in caricamento