Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Gallipoli

Poliziotti ambientalisti salvano tasso in fin di vita

Questa volta gli agenti di polizia hanno svolto il ruolo di ambientalisti, salvando iei un grosso tasso, specie protetta dalle leggi in molti paesi, trovato ferito sulla litoranea di Gallipoli

Il tasso recuperato dagli agenti delle volanti del Commissariato di Gallipoli

Questa volta gli agenti di polizia hanno svolto il ruolo di ambientalisti, salvando un tasso, specie protetta dalle leggi in molti paesi. L'animale, di taglia notevole, era ferito ed è stato individuato ieri dagli agenti del Commissariato di Gallipoli sulla litoranea per Santa Maria di Leuca, all'altezza della località "Punta della suina", mentre tentava disperatamente di raggiungere ciglio della strada.

E così i poliziotti, facendo molta attenzione, sono riusciti a recuperare l'animale e a spostarlo sul margine della strada dove, per le probabili sofferenze e le ferite riportate, si è accasciato perdendo i sensi. A quel punto hanno chiesto l'intervento di un veterinario della Asl. Giunto sul luogo, il medico ha provveduto a prestare le prime cure all'animale, tenendolo poi sotto osservazione per tutta la notte. E questa mattina il tasso è stato trasferito presso il Centro di prima accoglienza della fauna selvatica in difficoltà di Calimera dove l'animale sarà curato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti ambientalisti salvano tasso in fin di vita

LeccePrima è in caricamento