rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Mazzini / Via Giuseppe Parini

Incidente sul lavoro, operaio precipita da un’abitazione e muore in ospedale

L’incidente questa mattina in via Giuseppe Parini, a Lecce. Soccorso dal 118, l’uomo è stato accompagnato al pronto soccorso del “Vito Fazzi”. Ma alla fine il suo cuore ha cessato di battere. Indagini in corso

LECCE - Un volo da un’altezza di quattro, cinque metri, poi la corsa disperata a sirene spiegate in ospedale, ma non c’è stato nulla da fare. Erano troppo gravi le ferite riportate nell’impatto al suolo e alla fine, il cuore di Donato Marti, un operaio 72enne di Avetrana (in provincia di Taranto), ha cessato di battere.

Il terribile incidente è avvenuto questa mattina, intorno alle 8, in un’abitazione al civico 3 di via Giuseppe Parini, a Lecce, dove pare fossero in corso lavori di ristrutturazione per realizzare un bed & breakfast. Stando ai primi riscontri, l’uomo che, era insieme a due colleghi, avrebbe perso l’equilibrio mentre era impegnato a installare il montacarichi.

Sul posto un'ambulanza del 118 che ha provveduto ad accompagnare, in codice rosso, il malcapitato nel pronto soccorso del “Vito Fazzi”, gli agenti delle volanti, della polizia locale e il personale dello Spesal. Successivamente, quando la notizia del decesso è stata riportata a coloro che erano all'interno dell'immobile, è stato necessario l'intervento di una seconda ambulanza e di un'automedica per prestare assistenza.

ambulanzaviaparini-2-3

Sono appena iniziati gli accertamenti, coordinati dalla sostituta procuratrice Donatina Buffelli, finalizzati a chiarire la dinamica del sinistro. La strada, tra via Giusti e via Arditi, è stata chiusa momentaneamente al traffico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro, operaio precipita da un’abitazione e muore in ospedale

LeccePrima è in caricamento