Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Otranto

Precipita su piattaforma motonave, soccorso in mare

Delicato intervento di soccorso da parte della guardia costiera che questa notte ha proceduto al trasferimento di un marinaio rimasto ferito a causa di una caduta mentre si trovava a bordo del natante

S2300022-4

OTRANTO - Delicato intervento di soccorso da parte della guardia costiera che questa notte ha proceduto al trasferimento di un marinaio rimasto ferito a causa di una caduta mentre si trovava a bordo della sua motonave, la "Venice", fino al porto di Otranto. L'uomo aveva perso conoscenza dopo avere compiuto un volo di circa quattro metri, precipitando su una piattaforma di acciaio.

Dopo l'allarme lanciato dalla motovedetta, era da poco trascorsa la mezzanotte, il comando della guardia costiera di Otranto ha provveduto ad inviare sul posto una unità navale specializzata nelle operazioni di soccorso, con a bordo personale medico del servizio 118.

Ma il trasbordo del marinaio con il personale del 118 si è comunque reso difficile a causa delle avverse condizione del mare mosso, pertanto dopo ripetuti tentativi e spostamenti della "Venice" in cerca stabilità, solo intorno alle 5.40 del mattino è stato finalmente effettuato il trasbordo dell'uomo infortunato e del personale 118 a bordo motovedetta della capitaneria, che a quel punto si è diretta verso il porto di Otranto.


Solo dopo le 6 i soccorsi hanno potuto procedere allo sbarco del marinaio ferito per il successivo trasporto presso il "Vito Fazzi" di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita su piattaforma motonave, soccorso in mare

LeccePrima è in caricamento