Cronaca

Prefetto in visita in questura dopo arresti per i furti

Il prefetto Giuliana Perrotta, ha incontrato il questore Vincenzo Carella. Ha incontrato i poliziotti della volante che hanno bloccato i ladri d'appartamento e visionato i sistemi di videosorveglianza

1_ques

LECCE - Questa mattina, il prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta, ha incontrato il questore Vincenzo Carella, i dirigenti, i funzionari ed il personale della polizia di Stato e dell'amministrazione civile dell'Interno. Nell'occasione, il prefetto ha visitato la centrale operativa della questura, dove ha potuto prendere visione delle tecnologie in dotazione alla polizia di Stato per la gestione del controllo del territorio e degli interventi delle pattuglie in città.


In particolare, ha potuto vedere il funzionamento del sistema di video-sorveglianza installato nelle zone del centro cittadino e le sue potenzialità d'impiego. Nel corso della visita ha, inoltre, incontrato i poliziotti della squadra volante che, il 13 ottobre scorso, hanno tratto in arresto due cittadini stranieri responsabili di diversi furti in appartamento ai danni di cittadini leccesi (https://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=30518). Al termine, il questore ha consegnato al prefetto un'opera in pietra leccese, realizzata da un artigiano locale, in ricordo della sua visita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prefetto in visita in questura dopo arresti per i furti

LeccePrima è in caricamento