Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

PRELIEVI EMATOLOGICI NELLE ABITAZIONI DEGLI ASSISTITI

Parte ad Otranto un servizio, che si iscrive in un percorso comune, che dovrebbe garantire un concreto miglioramento dell'assistenza primaria ai pazienti

A partire dal 1° marzo 2008, su indicazione del Direttore del Distretto Sanitario della ASL di Maglie, inizieranno sul territorio otrantino le attività di prelievi ematologici direttamente presso le abitazioni degli assistiti. Il servizio, che sarà assicurato ogni martedì dalle ore 7.30 alle ore 9.30 con consegna dei risultati ogni venerdì, riguarderà assistiti non in grado di fruire di assistenza ambulatoriale, pazienti disabili e/o affetti da malattie croniche in fase avanzata, per le quali si renda necessario un periodico controllo su specifici parametri di laboratorio (es. diabete, scompenso cardiaco, ecc); pazienti già seguiti dai servizi di assistenza domiciliare.

L'accesso al servizio è subordinato alla presentazione, presso i Poliambulatori di Otranto, della relativa richiesta medica entro le ore 13.00 di ogni lunedì. Tutto ciò rappresenta l'avvio di un percorso comune che dovrebbe garantire un concreto miglioramento dei servizi erogati ai cittadini, attraverso la fattiva collaborazione tra le istituzioni (Comune di Otranto e Distretto), medici di assistenza primaria e gli stessi pazienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PRELIEVI EMATOLOGICI NELLE ABITAZIONI DEGLI ASSISTITI

LeccePrima è in caricamento