Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Gli organi del giovane salentino per cinque pazienti in tutta Italia

Il prelievo è iniziato alle 6, presso il "Vito Fazzi". Il cuore del 17enne deceduto mercoledì sarà trapiantato al "Bambin Gesù" di Roma

L'ospedale di Lecce.

LECCE – Sono cinque i beneficiari degli organi prelevati dal giovane donatore morto in seguito alle gravi ferite riportate in un incidente avvenuto la sera del Primo Maggio.

Il cuore del 17enne deceduto nel corso della mattinata del 3, batterà in un piccolo paziente del “Bambin Gesù” di Roma, struttura presso la quale sarà trapiantato anche un rene; l’altro finirà a Milano, mentre il fegato è destinato ad un paziente di Bergamo e il pancreas ad uno ricoverato a Pisa.

Presso il “Vito Fazzi” di Lecce le operazioni di prelievo degli organi sono iniziate all’alba per concludersi diverse ore dopo: “Condividiamo lo straziante dolore dei genitori e dei parenti tutti – ha scritto Asl Lecce in un post -. Porgiamo loro le nostre condoglianze. Non ci sono parole che possono lenire il loro dolore. Li ringraziamo per il loro esempio di solidarietà, così come ringraziamo tutti gli operatori coinvolti nelle operazioni di prelievo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli organi del giovane salentino per cinque pazienti in tutta Italia

LeccePrima è in caricamento