Cronaca via Poliziano

Aria di Natale al Lido. E si accende il presepe nel parco

Su iniziativa dell'associazione Conca d'Oro e dei residenti si inaugura alle 20 il villaggio natalizio nell'area verde di via Poliziano e Capuana. Incontri ed enogastronomia nei giorni di festa sino alla Befana

 

GALLIPOLI - Aria di festività natalizie in riva al mare, o meglio in periferia. Atmosfera gustosa anche lontano dal centralissimo e luccicante corso Roma o dal suggestivo centro storico. Nuova iniziativa che parte dal quartiere del Lido San Giovanni, dove ancora una volta l'iniziativa personale e l'autodeterminazione dei residenti hanno contribuito a rivitalizzare le zone più esterne e “dimenticate” della Città bella. Su input dell'associazione di quartiere “Conca d'Oro 2008”  torna per il secondo anno consecutivo l’appuntamento del Natale nel quartiere con l’allestimento di un presepe artistico e di diversi appuntamenti enogastronomici legati alle tradizionali festività natalizie e della fine dell’anno. Cambia la location rispetto alla passata edizione, ma resta invariato lo spirito di iniziativa e di collaborazione tra i residenti per dare lustro e valorizzare al meglio il periodo delle feste anche nel quartiere del Lido San Giovanni, ormai sempre più in crescita edilizia, residenziale, ma anche sociale.

“Anche con queste iniziative” dicono all'unisono il presidente della Conca d’Oro Mario Macchia e i soci collaboratori, “l'associazione vuole veicolare il messaggio ai giovani e meno giovani di impegnarsi nel sociale e nel volontariato per dare più slancio alla vita nel nostro quartiere e per sollecitare l'attenzione delle istituzioni alle nostre problematiche”. E grazie alle continue sollecitazioni dell’associazione e alle insistenze del socio onorario Emilio Cotugno, qualcosa si è riuscito a smuovere per rendere più vivibile il quartiere.

Il programma natalizio è partito con l’allestimento del presepe nello spazio verde posto tra via Capuana e via Poliziano (all’altezza dei due supermercati della zona) e questa sera, alle 20, è prevista l’inaugurazione del villaggio natalizio con degustazione di pettole, vino locale, bibite e caldarroste. Altro appuntamento per sabato 24 dicembre alle 17,30 con  preghiere natalizie alla presenza del parroco della parrocchia di Sant’Antonio di Padova e degustazione di dolci tipici gallipolini. Il giorno della Befana, allo stesso orario, chiusura delle festività con momenti di aggregazione, il bacio del Bambinello e la distribuzione di dolci tipici natalizi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aria di Natale al Lido. E si accende il presepe nel parco

LeccePrima è in caricamento