Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Presidente Corte d'Appello: Buffa ritorna nel Salento

Mario Buffa si è insediato ufficialmente questa mattina. Già negli anni '90 aveva ricoperto il delicato incarico nel momento caldo del maxi-processo alla Sacra Corona Unita. Era assente da 9 anni

Mario Buffa (sulla destra).

Si è insediato ufficialmente il nuovo presidente della Corte d'Appello di Lecce. Si tratta di un gradito ritorno per Mario Buffa, che già negli anni '90 aveva ricoperto il delicato incarico nel momento caldo del maxi-processo alla Sacra Corona Unita. Buffa raccoglie il testimone lasciato da Umberto Pagano, ed è stato accolto dai vertici della Procura e dall'avvocatura leccese che ha voluto tributargli un lungo applauso per il ritorno nel Salento. Il procuratore generale Giuseppe Vignola, nel suo intervento, ha rimarcato il lavoro svolto dal predecessore Pagano, sottolineando il gradito ritorno dell'Alto magistrato, che nella sua prima esperienza a Lecce, ha ottenuto ottimi risultati contro la criminalità, un solco da seguire e che ispirerà Buffa.


Particolarmente pregno di emozione l'intervento dell'avvocato Vittorio Aymone, un principe del Foro leccese, che ha tratteggiato un personalissimo profilo del neo-presidente della Corte d'Appello, succeduto dal presidente degli avvocati Luigi Rella. Mario Buffa, ha promesso massimo impegno, totale. "Mi sembra di non essere mai andato via da Lecce" ha dichiarato Buffa, " e nove anni di assenza dal Salento appaiono solo un vago ricordo. Ci attende un duro lavoro", ha proseguito l'alto magistrato, "ma la Corte d'Appello di Lecce ha già evidenziato in questi anni di lavorare bene e con qualità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidente Corte d'Appello: Buffa ritorna nel Salento

LeccePrima è in caricamento