“Mi ha palpeggiata nell’agriturismo”. Una donna sporge denuncia per presunte molestie

Una giovane donna, nel corso delle ultime ore, si è rivolta ai carabinieri di Alezio per segnalare un tentativo, a suo dire, di violenza sessuale. L’episodio sarebbe accaduto all’interno di un agriturismo, dove un cittadino di nazionalità egiziana l’avrebbe palpeggiata insistentemente, mentre la vittima era seduta su una panchina. La malcapitata sarebbe poi riuscita a divincolarsi, chiedendo aiuto al compagno

Foto di repertorio

LECCE - Molestata da un uomo di nazionalità egiziana. E' questa l'ipotesi su cui indagano i carabinieri della stazione di Alezio che hanno raccolto la denuncia presentata nelle scorse ore dalla presunta vittima, che si è recata in caserma con il suo legale, l'avvocato Stefano Stefanelli. 

Secondo quanto denunciato dalla donna, le molestie sarebbero avvenute in un agriturismo dove il cittadino straniero lavora, alle dipendenze del suocero. L'uomo avrebbe avvicinato la giovane donna e si sarebbe seduto accanto a lei su una panchina, dove avrebbe iniziato a molestare e palpeggiarla, nonostante i tentativi della vittima di sottrarsi alle attenzioni morbose dell'egiziano. 

Dopo un po' la vittima si sarebbe divincolata e, raggiunto il compagno, gli avrebbe chiesto di portarla via. Arrivata a casa avrebbe trovato il coraggio di raccontare la disavventura, decidendo di sporgere denuncia. Saranno ora le indagini dei carabinieri a fare luce sulla vicenda e accertare se vi siano stati casi analoghi. L'ipotesi di reato è di violenza sessuale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento