Pretende 200 euro dalla prostituta, incastrato con banconote annotate

Un commerciante 60enne di Surbo fermato dai carabinieri di Gallipoli, ai quali si è rivolta la donna, una cittadina bulgara

Carabinieri a Surbo (repertorio).

SURBO – Voleva 200 euro e li voleva subito, nel primo pomeriggio. I soldi, Roberto Daniele, 60enne, commerciante di Surbo, già noto alle forze dell’ordine li pretendeva da una ragazza bulgara, che si prostituisce nel Gallipolino. Ma la giovane non ha voluto cedere al ricatto e si è rivolta ai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Gallipoli, i quali hanno teso una trappola all’uomo, direttamente a Surbo, laddove lei si sarebbe dovuta recare per dargli il denaro.  

DANIELE ROBERTO-2Sembra che violenze e minacce fossero reiterate. Per questo la bulgara ha deciso di recarsi ai militari, stanca dei soprusi. E’, almeno, quanto ha raccontato ai carabinieri. I quali, così, le hanno spiegato di recarsi nel luogo pattuito: l’avrebbero seguita con discrezione, avendo cura di annotare i numeri di serie delle banconote oggetto dello scambio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E così, appena avvenuta la consegna, i militari sono sbucati, hanno perquisito Daniele e hanno rinvenuto i soldi. Tratto in arresto in flagranza di reato per estorsione, è stato condotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento