Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Primarie, Marra soddistatto: "Grande partecipazione"

Il capolista dei "Democratici per Enrico Letta" alla costituente regionale del Partito democratico entusiasta del risultato ottenuto: "La migliore risposta della politica all'antipolitica"

Fabrizio Marra, capolista dei "Democratici per Enrico Letta" alla costituente regionale del Partito democratico per il Collegio Lecce 7 (Lecce, Surbo, San Cesario) è entusiasta del risultato ottenuto nelle elezioni primarie appena concluse. "La grande partecipazione è la migliore risposta della politica all'antipolitica", dichiara. "Tre milioni e mezzo di cittadini, donne e uomini, che ancora una volta sono spontaneamente andati a votare, affrontando file lunghe e silenziose ai seggi, sono la dimostrazione di quanta voglia di coinvolgimento ci sia tra la gente al di là di facili disfattismi e di campagne alle volte assai demagogiche".

"Esprimo in particolar modo - continua Marra - la mia grande soddisfazione per l'altissima affluenza del collegio di Lecce, Surbo e San Cesario, dove ancora una volta, questi cittadini hanno dato prova di voler essere parte integrante ed attiva di un grande processo democratico. In particolare, mi sento in dovere di ringraziare tutte quelle amiche e quegli amici che hanno contribuito in maniera decisiva all'ottimo risultato della lista "Democratici per Enrico Letta", che mi era stato dato l'onore e l'onere di guidare come capolista".


"Infatti, nel collegio della città capoluogo, va sottolineato affianco alla vittoria di Walter Veltroni, quale segretario nazionale del Partito democratico, l'eccellente affermazione di Enrico Letta, le cui liste si attestano intorno al 30 per cento, praticamente il triplo rispetto al dato nazionale. Credo - conclude - che il risultato conseguito dalla lista "Democratici per Enrico Letta" nel collegio di Lecce, in linea con il buon risultato ottenuto in tutta la provincia, rappresenti il miglior biglietto da visita che la "nuova generazione" della città capoluogo e di tutto il Salento possa esibire all'appena costituito Partito democratico ed a tutti coloro che, con tanto entusiasmo, hanno partecipato alle primarie, volendo con il loro voto contribuire al rinnovamento ed al ringiovanimento della classe politica di questo territorio."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie, Marra soddistatto: "Grande partecipazione"

LeccePrima è in caricamento