Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Problemi al cuore per un marittimo, soccorso d'urgenza dalla guardia costiera

In mattinata operazione di recupero al largo di Santa Maria di Leuca. L'uomo era a bordo di un peschereccio

L'ambulanza e la motovedetta che ha soccorso il marittimo.

CASTRIGNANO DEL CAPO - Un marittimo che era a bordo di un peschereccio a sette miglia dal porto di Santa Maria di Leuca è stato soccorso, dopo aver accusato un malore probabilmente di natura cardiaca, dai militari della guardia costiera della motovedetta Sar Cp 886. L'uomo, riportato in banchina, è stato trasportato con urgenza all'ospedale "Cardinal Panico dal personale del 118.

La richiesta di aiuto è stata inviata dal comandante del peschereccio alle 9.30 di questa mattina ed è stata raccolta dalla sala operativa della capitaneria di porto di Gallipoli. Immediato è stato l'ordine di far partira l'unità navale più adatta alla ricerca e al soccorso. 

Intanto, per farsi trovare preparati nel caso fosse stato necessario un primo intervento medico in mare aperto, sono state richieste al Centro Internazionale Radio Medico le indicazioni adeguate e le misure preventive da adottora in attesa del rientro nel porto che è avvenuto intorno alle 10. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Problemi al cuore per un marittimo, soccorso d'urgenza dalla guardia costiera

LeccePrima è in caricamento