Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Prodotto ittico non tracciato, sequestro in un ristorante di San Cataldo

Anche una multa per la detenzione di polpa di riccio di mare. La specie è ancora sottoposta a regime di fermo biologico

LECCE – Circa 10 chilogrammi di prodotto ittico vario, tra cui mitili, seppie e gamberi, che si trovavano nelle cucine di un ristorante di San Cataldo, marina di Lecce, sono stati sequestrati dalla guardia costiera. I militari, infatti, hanno rilevato la mancanza di documenti o etichette in grado di attestare la provenienza del pescato.

Non solo. I militari hanno anche sottoposto a sequestro circa 500 grammi di polpa di riccio di mare. La specie è ancora sottoposta a regime di fermo biologico, ragion per cui il titolare dell’attività commerciale è stato sanzionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodotto ittico non tracciato, sequestro in un ristorante di San Cataldo

LeccePrima è in caricamento