Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Prodotto ittico tenuto in cattivo stato di conservazione, scatta il sequestro

La Guardia costiera di Porto Cesareo ha sequestrato circa venticinque chilogrammi di mitili e circa trentacinque di mussoli

LECCE – Nuovi controlli da parte della Guardia costiera di Porto Cesareo, che questa mattina ha sequestrato circa venticinque chilogrammi di mitili e circa trentacinque di mussoli “Arca Noae”. Il prodotto ittico era immerso, all’interno di alcune retine da pesca, nelle acque portuali, in evidente stato di cattiva conservazione. Una violazione per la quale sono previste sanzioni di natura penale.

I militari, congiuntamente al personale medico dell’Asl, chiamato a intervenire per gli accertamenti di competenza, hanno proceduto al sequestro del pescato, riferendo in merito a quanto accertato alla competente autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodotto ittico tenuto in cattivo stato di conservazione, scatta il sequestro

LeccePrima è in caricamento