Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

In bici sfruttando la forza del vento. E con un kit la bici prende il volo

Sabato 29 giugno, alla fermata "Ciclostop" di Piazzetta Falconieri, verrà presentata una nuova applicazione con il prototipo realizzato da Cesare Bortone, esperto di vela e progettista, nell'ambito del progetto di ricerca dell'associazione "Bicinema"

@TM News/Infophoto

LECCE – Andare in bici con la forza del vento, si può. Anche nel Salento,  terra dove il soffio di Eolo la fa da padrone, grazie ad un kit che consente di modificare il proprio mezzo in maniera tale che possa sfruttare la forza eolica. Il prototipo è stato realizzato da Cesare Bortone, costruttore, istruttore di vela ed esperto di progettazione meccanica, nell’ambito di una ricerca avviata dall’associazione “Bicinema” modalità innovative per andare in bici.

La nuova applicazione verrà promossa all’interno di “Ciclostop, ripara e via”, il circuito di 440 fermate approntate in alcune sedi istituzionali e davanti ad attività commerciali di Lecce e provincia dove si può riparare il proprio mezzo grazie agli utensili messi a disposizione. Nel centro storico del capoluogo, ad esempio, si può effettuare il “pit-stop” a Palazzo dei Celestini, presso il museo “Sigismondo Castromediano” e la biblioteca provinciale “Nicola Bernardini”.

Chiunque fosse incuriosito dal prototipo, lo potrà ammirare nella presentazione che avverrà in piazzetta Falconieri, che si apre su via Palmieri, alla fermata “CicloStop” delle Officine Culturali Ergot a Lecce (ore 18.30), dal responsabile di Bicinema, Diego Solari, alla presenza dell’assessore provinciale ai Trasporti e mobilità Bruno Ciccarese, del costruttore Cesare Bortone.

Parteciperanno anche il presidente del gruppo astrofili salentini Giovanni Maroccia, del rappresentante dell’Istituto agrario “Columella” di Lecce, Arnaldo Carlucci. Queste ultime due realtà, infatti, sono state coinvolte nella attività collaterali che proseguiranno fino a sera quando alle ore 21, il “Sail Bike Kit” installato su una bici recuperata attraverso “Give me bike”, il progetto di Bicinema di recupero delle bici in disuso da donare a chi vive situazioni di difficoltà sociale, proseguirà l’esperienza di osservare le stelle tra le due fermate CicloStop di San Cataldo, il Faro e il Ristorante Porto Adriano, dove saranno installati i telescopi.

Il programma completo delle iniziative di sabato 29 è disponibile su www.bicinema.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bici sfruttando la forza del vento. E con un kit la bici prende il volo

LeccePrima è in caricamento