Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Quattordici patenti ritirate, sei automobilisti alticci

Un'altra giornata no-stop per i carabinieri della compagnia di Gallipoli, impegnati nelle attività di controllo del territorio in quello che potrebbe essere l'ultimo fine settimana di piena estate

ETILOM4-10

GALLIPOLI - Un'altra giornata no-stop per i carabinieri della compagnia di Gallipoli, impegnati nelle attività di controllo del territorio in quello che potrebbe essere l'ultimo vero fine settimana di piena estate. Dopo il quale dovrebbe invertirsi il rapporto tra arrivi e partenze e, lentamente, si dovrebbe tornare alla normalità dopo il boom della Città bella.

Dalle prime ore del giorno e fino a pomeriggio inoltrato, con la collaborazione di colleghi della stazione di Nardò e al nucleo cinofili di Bari-Modugno, i militari hanno "visitato" quattro campeggi della zona sequestrando 20 grammi di marijuana e 4 di hashish. Segnalati, alla fine, 17 turisti tra i 17 e i 25 anni. Nelle pinete circostanti, dove l'accesso è libero ma è vietato accamparsi, sono stati segnalati 9 altri giovani perché trovati in possesso di 10 grammi di marijuana e 8 di hashish.

In serata e per tutta la notte, il fronte dei controlli si è spostato sul versante del mare, nei locali della Baia Verde e in prossimità di un concerto, con l'impiego di 20 carabinieri in borghese mentre diversi posti di blocco, poco distanti, hanno filtrato il flusso di veicoli in uscita da quella zona dove si concentra gran parte del popolo della notte. Bilancio considerevole anche questa volta: 14 segnalazioni all'autorità prefettizia per ragazzi di età compresa tra i 17 e i 30 anni, per 11 grammi di hashish e 12 di marijuana. Un modenese è stato denunciato a piede libero per detenzione a fini di spaccio: durante la perquisizione gli sono stati trovati addosso due involucri con 9 grammi di marijuana e 4 piccoli pezzi di hashish per un totale di 5 grammi.


Le patenti ritirate sono state 14 - una di un magliese - mentre 6 dei fermati hanno fatto registrare un tasso acolemico di più di un grammo per litro di sangue, oltre il doppio del consentito. Tra questi un neopatentato trovato alla guida di un Audi TT, auto di grossa cilindrati preclusa dalla legge ai guidatori novelli. La auto fermate, tra controllo "al volo" con precursore ed etilometro vero e proprio, sono state in tutto 675.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattordici patenti ritirate, sei automobilisti alticci

LeccePrima è in caricamento