Perquisizione in casa di un 50enne, scovata marijuana: ai domiciliari

L'uomo è stato fermato a Racale dai carabinieri della sezione operativa di Casarano, dopo un sopralluogo. È finito in arresto

RACALE – Detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. È il reato di cui risponde Gianluca Gaetani, un uomo di 50 anni di Racale, arrestato nelle scorse ore dai carabinieri della Sezione operativa del Nucleo operativo radiomobile di Casarano. I militari, che dovevano aver fiutato da qualche tempo movimenti sospetti, tenevano d’occhio Gaetani e hanno così effettuato una perquisizione in casa.

Durante il controllo, hanno scovato 372 grammi di marijuana, in un’unica, grossa busta, ma anche un bilancino di precisione, finito così sotto sequestro. L’uomo è stato condotto in caserma e, sentito il pubblico ministero di turno, dichiarato in arresto e sottoposto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

  • Favori in cambio di sesso, viagra e battute di caccia, chiesti 12 anni e mezzo per l’ex pm

  • Freddato a 22 anni con un colpo di pistola alla testa, inflitti due ergastoli

  • Ubriaca alla guida colpisce auto, poi si ribalta: illesa una 21enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento