Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Racale, tre gemelli nascono dopo appena 24 settimane

Laura, Lorenza e Cosimo sono venuti al mondo presso la Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo, dopo il trasferimento della giovane mamma da Brindisi. Pesano fra i 500 ed i 650 grammi

Sono nati prematuri, dopo appena 24 settimane di gestazione. Laura, Lorenza e Cosimo sono i tre gemellini che hanno visto la luce ieri mattina alle 11,55, nella Divisione di ostetricia e ginecologia della Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo, diretta dal dottor Giovanni Di Vagno. Immediatamente dopo il parto, i neonati sono stati trasferiti nell'Unità di terapia intensiva neonatale, a causa del loro peso (variante dai 500 ai 650 grammi) e dell'età gestazionale. La giovane mamma, di Racale, è giunta ieri mattina in elicottero da Brindisi a San Giovanni Rotondo due ore prima del parto, dopo che era stata assicurata la disponibilità della Casa sollievo della sofferenza, unica in quel momento nell'ambito di tutta la Puglia ad accogliere e dare assistenza nelle migliori condizioni di sicurezza alla mamma e ai tre nascituri.

Si è trattato di un'operazione delicata, coordinata dal primario di Terapia intensiva neonatale e neonatologia, il medico Alberto Gatta, che ha predisposto le postazioni di terapia intensiva ed ha guidato l'equipe (di cui hanno fatto parte i medici Pasqua Quitadamo, Antonio Villani e Ciro Coviello e le infermiere professionali Michela Lauriola, Rosa Fratino e Filomena Santoro) fin dai primissimi momenti. Le condizioni della mamma - assicurano i medici - sono buone; stabili e discrete, invece, quelle dei tre gemellini. La Neonatologia della Casa Sollievo è una struttura complessa, idonea per l'assistenza neonatale di terzo livello (terapia intensiva neonatale) e di secondo livello (patologia neonatale) per patologie mediche e chirurgiche proprie del periodo neonatale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racale, tre gemelli nascono dopo appena 24 settimane

LeccePrima è in caricamento