rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Cutrofiano

Cacciatori nel bosco di Cutrofiano. Ma “armati” di sacchi per raccogliere rifiuti

Alcuni amanti dell’attività venatoria del comune dell’entroterra salentino hanno ripulito il lago della Fanciulla e Bosco Bardoscia dai cumuli di immondizia sparsi nell’area verde. L’iniziativa rientra nelle giornate ecologiche previste dall’Atc di Lecce

CUTROFIANO – Sono spesso oggetto di contestazione e vittime del dissenso delle associazioni ambientaliste. Ma, questa volta, a tutelare l’ambiente ci hanno pensato proprio loro: i cacciatori. Un gruppo di Cutrofiano, infatti, nel corso della giornata di domenica, ha lasciato a casa i fucili e, invece di dedicare un’assolata giornata primaverile all’attività venatoria, si è “armato” di sacchi in plastica, ripulendo dai cumuli di rifiuti il Lago della Fanciulla e Bosco Bardoscia, nel territorio di Cutrofiano, arrivando a riempire decine di buste stracolme di immondizia dispersa nell’ambiente.

 L'iniziativa è stata organizzata nell’ambito del progetto “Bosco bene comune”, promosso dall’Ambito territoriale di caccia della Provincia di Lecce. La finalità è quella di individuare un’area verde del proprio territorio comunale, tenuta in stato di abbandono o degrado. La “sfida” è quella di rimuovere il deposito di rifiuti, facendo attenzione alla raccolta differenziata: la condizione è che, per lo smaltimento, siano stati preventivamente presi accordi con la propria amministrazione comunale e con l’azienda convenzionata che effettua il servizio.

Avviato ad aprile, e previsto per tutto il mese di maggio, l’evento vedrà anche una serie di documentazioni fotografiche dei luoghi “bonificati” con i dati sulle caratteristiche ambientali dell’area verde. Tutto il materiale raccolto dai vari circoli della provincia convoglierà in una mostra, al termine della manifestazione ecologica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cacciatori nel bosco di Cutrofiano. Ma “armati” di sacchi per raccogliere rifiuti

LeccePrima è in caricamento