Cronaca

Rapina a una stazione di servizio sulla statale 16. In due fuggono con l'incasso

Armati di coltello e volto coperto, hanno assaltato la stazione di servizio della Tamoil tra gli svincoli per Zollino e Soleto

Foto di repertorio.

LECCE – Sono arrivati a bordo di un’autovettura, un’utilitaria di colore scuro, poi sono entrati in azione. Tutto è accaduto in pochi istanti, secondo un copione già visto tante volte. In due, armati di coltello e con il volto coperto, hanno assaltato la stazione di servizio della Tamoil sulla strada statale 16, tra gli svincoli per Zollino e Soleto.

Dopo aver minacciato con l’arma da taglio i dipendenti, si sono fatti consegnare l’incasso (circa 600 euro) e sono fuggiti via, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto, allertati dai presenti, sono arrivati i carabinieri del Norm di Maglie, che hanno ascoltato le vittime della rapina e avviato le indagini.

Elementi utili potrebbero giungere dalle videocamere di sorveglianza di cui la stazione di servizio dovrebbe essere dotata. Non è da escludere che l’auto utilizzata possa essere stata rubata in precedenza. I militari stanno passando al setaccio la zona per bloccare i due malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a una stazione di servizio sulla statale 16. In due fuggono con l'incasso

LeccePrima è in caricamento