Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Rapina al distributore, poi aprono il fuoco contro auto

Tre banditi nel pomeriggio hanno assaltato la stazione di servizio Q8 sulla Collepasso-Maglie. Bottino: mille e 500 euro. Uno dei rapinatori ha sparato contro l'auto del titolare per agevolare la fuga

q8

COLLEPASSO - Sono piombati sul posto nel pieno del pomeriggio. Erano in tre, a bordo di una Fiat Uno bianca. Probabilmente (ma è solo un'ipotesi) un'auto rubata. Avevano i volti travisati e uno di loro era armato di pistola. Che non ha esitato a usare, sparando contro una Fiat Punto in sosta, per guadagnarsi la fuga, forse scoraggiare improvvisi atti di eroismo.

La rapina, con questa modalità finale, non del tutto solita, s'è consumata alle 17,30 all'interno del piazzale della stazione di servizio Q8 che sorge circa a metà strada, sulla provinciale 361 Maglie-Collepasso, in territorio di quest'ultimo comune. Una stazione di servizio solitaria, in mezzo alle campagne. Un luogo che i malviventi dovevano aver adocchiato da qualche tempo, si può supporre. La dinamica è stata rapida. Uno dei malviventi è rimasto in auto, alla guida. Gli altri due sono scesi e si sono diretti con passo deciso verso un operaio addetto alle pompe di benzina. Gli hanno puntato l'arma (evidentemente, non un giocattolo), poi hanno sottratto i soldi. Circa mille e 500 euro.


Quindi, sono risaliti nella Uno, che è ripartita a razzo. Non senza, però, che prima fosse esploso un colpo di pistola. Il proiettile s'è conficcato nel vano motore dell'auto del titolare del distributore di benzina. Subito sono partite le chiamate di soccorso. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Casarano, competenti per territorio, che hanno avviato le indagini. Rese complicate, però, dall'assenza di un sistema di videosorveglianza. Il timore, dopo che un certo tipo di assalti sembravano ormai terminati, è che possa esservi in circolazione una nuova banda. E pure dal grilletto facile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al distributore, poi aprono il fuoco contro auto

LeccePrima è in caricamento