Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Rapina alla stazione di rifornimento, via con 500 euro

In tre, armati di pistola e col volto travisati, sono arrivati a bordo di una Fiat Uno. Si sono fatti consegnare l'incasso. L'impianto dotato di videosorveglianza. Immagini al vaglio dei carabinieri

car2-3

RUFFANO - Chiusura di giornata lavorativa a dir poco movimentata, ieri sera a Ruffano, all'interno di un distributore di benzina. In tre, verso le 20.30, sono arrivati alla stazione di rifornimento "Toma carburanti" a bordo di una Fiat Uno, probabilmente rubata. Armati di una pistola, e con il volto travisato, si sono fatti consegnare l'incasso di 500 euro e sono scappati facendo perdere le loro tracce. Si presume che l'arma possa essere di quelle giocattolo, ma che in tutto e per tutto, soprattutto con l'adrenalina a mille, sembrano vere.


L'impianto, che si trova in contrada Sannicola, nei pressi della provinciale che collega Casarano e Ruffano, è dotato di un sistema di videosorveglianza che ha ripreso i concitati momenti della rapina. La immagini sono ora al vaglio del nucleo radiomobile dei carabinieri di Casarano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alla stazione di rifornimento, via con 500 euro

LeccePrima è in caricamento