Cronaca Viale Giacomo Leopardi

Taglierino contro la cliente della banca e poi fugge a piedi con 300 euro

L'episodio è avvenuto nella filiale di viale Leopardi di Bancapulia. A volto scoperto, ma parzialmente nascosto da un cappellino, ha puntato l'utensile contro una donna sottraendole il denaro prima di scappare nelle vie limitrofe

La filiale di viale Leopardi

LECCE - Scene di panico, intorno alle 10.30, nella filiale della Bancapulia di viale Leopardi. Un uomo - secondo le testimonianze di corporatura robusta - ha puntato un taglierino contro una cliente che pochi istanti prima aveva prelevato 300 euro dallo sportello bancomat prima di darsi alla fuga a piedi. 

Aveva un cappellino, ma le telecamere di videosorveglianza, acquisite dalla polizia potrebbero essere determinante per l'identificazione. La rapina è avvenuta a poche centinaia di metri da via D'Annunzio, dove ieri,  verso l'ora di pranzo, era stato messo a segno un colpo che ha fruttato a due malviventi, 3mila e 100 euro.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglierino contro la cliente della banca e poi fugge a piedi con 300 euro

LeccePrima è in caricamento