Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Surbo / Via Randi

Affiancano un’automobilista, rompono il vetro e via con la borsa. Ricercata Lancia Y

L'episodio è avvenuto nella serata di ieri, a Surbo, intorno alle 21. Due individui, a bordo di un'auto di colore nero, hanno quadi speronato una 54enne per rapinarla. Hanno mandato in frantumi il vetro dello sportello anteriore, per poi arraffare la borsa della vittima

SURBO – Incessante il lavoro delle forze dell’ordine impegnate, soprattutto nel corso degli ultimi giorni, nell’allarme rapine. Dopo un colpo messo a segno da un unico individuo disarmato in una gastronomia di Giorgilorio, nella serata di ieri Surbo è stata protagonista di un altro episodio.

Intorno alle 21, due individui a bordo di una Lancia Y, di colore nero si sono avvicinati a un’automobilista, una 54enne del posto, quasi speronandola. La donna è stata costretta a fermarsi, in via Randi, e si è ritrovata la coppia di malviventi. I due hanno infranto il finestrino dello sportello anteriore, hanno arraffato la borsa della malcapitata e sono fuggiti.

La vittima , sotto choc, ha chiesto aiuto. Sul posto, oltre ai carabinieri della stazione locale, anche i militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce. Le indagini sono in corso, per cercare di individuare i due autori, anche attraverso l’ausilio degli “occhi elettronici” installati lungo le vie adiacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affiancano un’automobilista, rompono il vetro e via con la borsa. Ricercata Lancia Y

LeccePrima è in caricamento