Affiancano un’automobilista, rompono il vetro e via con la borsa. Ricercata Lancia Y

L'episodio è avvenuto nella serata di ieri, a Surbo, intorno alle 21. Due individui, a bordo di un'auto di colore nero, hanno quadi speronato una 54enne per rapinarla. Hanno mandato in frantumi il vetro dello sportello anteriore, per poi arraffare la borsa della vittima

La stazione dei carabinieri dove la donna ha sporto denuncia

SURBO – Incessante il lavoro delle forze dell’ordine impegnate, soprattutto nel corso degli ultimi giorni, nell’allarme rapine. Dopo un colpo messo a segno da un unico individuo disarmato in una gastronomia di Giorgilorio, nella serata di ieri Surbo è stata protagonista di un altro episodio.

Intorno alle 21, due individui a bordo di una Lancia Y, di colore nero si sono avvicinati a un’automobilista, una 54enne del posto, quasi speronandola. La donna è stata costretta a fermarsi, in via Randi, e si è ritrovata la coppia di malviventi. I due hanno infranto il finestrino dello sportello anteriore, hanno arraffato la borsa della malcapitata e sono fuggiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima , sotto choc, ha chiesto aiuto. Sul posto, oltre ai carabinieri della stazione locale, anche i militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce. Le indagini sono in corso, per cercare di individuare i due autori, anche attraverso l’ausilio degli “occhi elettronici” installati lungo le vie adiacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento