Entra armato nel market, complice attende nell’auto: due rapine in pochi minuti

Due individui, entrambi con il volto coperto, hanno messo a segno due colpi, all’interno di due esercizi di Guagnano. Uno ha puntato un’arma contro i cassieri, l’altro ha atteso a bordo della vettura per poi fuggire. Sull’accaduto indagano i carabinieri della stazione locale

Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

GUAGNANO – Due rapine nel giro di pochi minuti. E il bilancio del pomeriggio di due malviventi che hanno preso di mira altrettanti supermercati, a Guagnano. Intorno alle 17,30, uno dei due ha fatto irruzione con la pistola in pugno, il complice ha atteso all’interno della vettura. Dapprima il colpo all’interno dell’Eurospin, poi una seconda rapina fotocopia nell’esercizio commerciale poco distante. Stesse modalità: uno è entrato, l’altro ha predisposto la fuga attendendo nella vettura.

Sconosciuti i bottini rimediati nei due colpi, ancora in fase di precisa quantificazione. Sono scappati, stando a quanto riportato da alcuni cittadini che hanno assistito alla scena, a bordo di una Lancia Y, in direzione di San Donaci, nel Brindisino. Gli inquirenti, sopraggiunti su richiesta degli stessi malcapitati, nutrono il forte sospetto che possa trattarsi di autori originari della zona della città adriatica.

E’ probabile che ad agire siano stati dei ragazzi piuttosto giovani d’età.  Sul posto, per eseguire i rilievi e ascoltare i testimoni, i carabinieri della stazione locale e i colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento