Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Viale Aldo Moro

Armati di pistola nel supermercato. Scappano con 4mila e 500 euro

In due hanno minacciato i commessi dell'Eurospin di viale Aldo Moro, costringendoli a consegnare il denaro custodito nei registratori di cassa, per poi fuggire a bordo di uno scooter. Sull'accaduto indagano gli agenti di polizia

Il supermercato rapinato nel pomeriggio

LECCE  - Hanno atteso un orario in cui non erano presenti numerosi clienti e, intorno alle 14,10, si sono presentati nei locali del supermercato Eurospin di Viale Aldo Moro, a Lecce.

I due malviventi avevano il volto coperto da passamontagna. Con la pistola in pugno, che potrebbe anche essere stata un'arma giocattolo, dal momento che non sono stati esplosi colpi, hanno costretto i dipendenti a consegnare il denaro contenuto nei registratori di cassa: una somma di circa 4mila e 500 euro. Hanno arraffato il bottino, fuggendo a bordo di uno scooter,  lasciandosi alle spalle  commessi e acquirenti atterriti.

Sul posto sono giunti gli agenti di polizia della questura di Lecce, per eseguire tutti rilievi del caso. Al vaglio degli inquirenti, i nastri del sistema di videosorveglianza, interno all'esercizio. Due mesi addietro, il 2 luglio, lo stesso supermercato era stato nuovamente colpito da una banda di individui che, con le stesse modalità, identico orario, avevano messo a segno un'altra rapina.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di pistola nel supermercato. Scappano con 4mila e 500 euro

LeccePrima è in caricamento