menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La farmacia visitata dai malviventi

La farmacia visitata dai malviventi

Ennesimo colpo in farmacia. Armati di fucile, scappano con 300 euro

Il colpo è stato messo a segno da tre individui, con il volto coperto, che hanno fatto irruzione nei locali della rivendita "Alfio Guarrera", a Villaconvento. Hanno arraffato i contanti custoditi nel registratore di cassa, e sono fuggiti a bordo di una Fiat Panda, presumibilmente rubata

VILLACONVENTO (Lecce) – Avranno atteso la pausa pranzo, sperando che il bottino, all’ora di chiusura, sarebbe lievitato. E, invece, la banda di rapinatori che ha agito nella tarda mattinata, si è dovuta “accontentare” di una somma di 300 euro. In tre, intorno alle 13, hanno preso di mia la farmacia “Alfio Guarrera”, sulla via provinciale che congiunge Lecce a Novoli, a Villaconvento.

Hanno raggiunto la rivendita di farmaci che, assieme a tabaccai e supermercati costituisce ormai il bersagli preferito dai malviventi, a bordo di una Fiat Panda, che gli inquirenti quasi certamente rubata. Un componente della banda è rimasto a bordo. Gli altri due, con il volto travisato da cappucci e armati di fucile, hanno fatto irruzione nel locale e immobilizzato titolare e dipendenti.

Il pensiero dei rapinatori è stato rivolto immediatamente al registratore di cassa che, una volta forzato e aperto, è stato ripulito dai contanti. Fuggiti per strada, i due sono montati a bordo del veicolo, per poi dileguarsi senza lasciare apparenti tracce. Fatta eccezione che per quelle che saranno recuperate dalle riprese dei sistemi di videosorveglianza, installati lungo le vie della piccola frazione, e sugli esercizi commerciali adiacenti. Le indagini sono nelle mani dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento