rotate-mobile
Cronaca Trepuzzi / Strada Statale 613

Rapina in Maserati nel Salento: in due con passamontagna e fucile nella stazione di servizio

È accaduto in serata, lungo la strada statale che collega Lecce a Brindisi, nel territorio di Trepuzzi. Caccia ai due, fuggiti con un bottino di circa mille e 500 euro

TREPUZZI – Forse il bottino non basterà neppure a ripagare il carburante impiegato. Eppure, nel Salento, hanno messo a segno una rapina in Maserati. In due, a bordo della lussuosa autovettura di colore nero, hanno infatti perpetrato un colpo da mille e 500 euro alla stazione di servizio Ip, nel territorio di Trepuzzi. È accaduto in serata, alcuni minuti prima delle 20, lungo la strada statale che collega Lecce a Brindisi, in direzione nord.

La coppia di rapinatori ha raggiunto l’area di rifornimento. A scendere dall’abitacolo il passeggero, con un passamontagna calato sul volto per non essere riconosciuto. Imbracciando un fucile a pompa, ha minacciato il benzinaio costringendolo a consegnare l’incasso: una somma di alcune centinaia di euro. Arraffato il bottino i due sono fuggiti imboccando nuovamente la statale, fortunatamente senza esplodere colpi, né ferire nessuno.

Sul posto, allertati dalla vittima, sono subito accorsi gli agenti della sezione volante della questura leccese per le ricerche dei responsabili. Immediati posti di blocco sono stati allestiti nei pressi degli svincoli a ridosso delle due province. Nelle mani della polizia stanno per finire i filmati i dei sistemi di videosorveglianza di cui è dotata l’area colpita, così come tutte le altre presenti lungo l’arteria stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in Maserati nel Salento: in due con passamontagna e fucile nella stazione di servizio

LeccePrima è in caricamento