Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Lizzanello / Corso della Repubblica

Punta il coltellino contro la negoziante: rapinatore solitario fugge con 300 euro

E’ accaduto nella serata di sabato, nel centro abitato di Lizzanello, all’interno di un negozio di detergenti per la casa. Sul posto i carabinieri del luogo e della compagnia leccese

LIZZANELLO –Irrompe con il casco sul volto nel negozio di detergenti e prodotti per la casa: un rapinatore “preleva” 300 euro dal registratore di cassa e si dilegua. L’ennesima rapina nella serata di sabato, a Lizzanello, in corso della Repubblica. Un uomo, con il volto coperto e con un coltellino in mano, ha puntato la lama contro la titolare e l’ha costrette a consegnare la somma custodita nel cassetto.

Arraffato il bottino, è fuggito verso l’esterno dove sarebbe poi montato in sella a un ciclomotore. I carabinieri della stazione locale, sopraggiunti assieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia leccese, hanno il sospetto che possa essere stato supportato da un secondo semplice.

Si tratta di una ipotesi che al momento non è stata esclusa e che potrà essere confermata soltanto al termine della visione dei filmati del sistema di sorveglianza installati all’esterno di altri esercizi commerciali della zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta il coltellino contro la negoziante: rapinatore solitario fugge con 300 euro

LeccePrima è in caricamento