Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via Leonardo da Vinci, 22

Armati di pistola, rapinano una parrucchiera. Si dileguano con 200 euro

Si sono presentati in due, in un salone del centro di Trepuzzi, con l'arma in mano. Uno con il volto scoperto, l'altro travisato hanno minacciato la titolare, facendosi consegnare l'incasso. Poi la fuga, a piedi

@TM News/Infophoto

TREPUZZI - Erano presenti anche un paio di clienti, che aspettavano il turno per la propria acconciatura, quando in due si sono introdotti nel locale, mettendo a segno una rapina.

Poco dopo le 17, due ragazzi, sembrerebbe di età molto giovane, hanno fatto irruzione nel salone di "Parrucchiera da Enza", al civico 22 di via Leonardo da Vinci, nel centro di Trepuzzi.

Uno dei malviventi con il volto travisato, l'altro a viso coperto. Con una pistola in pugno, quasi certamente giocattolo, hanno minacciato la titolare, costringendola a consegnare l'incasso contenuto nel registratore: una somma di circa 200 euro.

Dopo aver arraffato il bottino, la coppia si è dileguata a piedi, per le vie adiacenti, lasciando le clienti e la proprietaria atterrite. Sul posto, i carabinieri della stazione locale, coordinati dai colleghi della compagnia di Campi Salentina.

I militari hanno ascoltato le dichiarazioni dei testimoni e della vittima del colpo, versioni potrebbero rivelarsi utili all'identificazione dei due malviventi. Al vaglio degli inquirenti, anche la presenza di eventuali nastri del sistema di videosorveglianza, installati sugli esercizi commerciali della zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di pistola, rapinano una parrucchiera. Si dileguano con 200 euro

LeccePrima è in caricamento